Published On: mer, set 4th, 2013

Delfino scappa e torna con il branco

DELFINI

di GIADA BERTINI – Sampal, delfino femmina negli ultimi anni costretta in un’angusta vasca dell’Acquario Pacific Land, in Corea del Sud, ha finalmente riacquistato la libertà. E’, infatti, fuggita grazie ad un buco nella rete dalla struttura dove era stata trasferita, su decisione dell’Alta Corte coreana, mentre seguiva un percorso di riadattamento alla vita in mare. Dopo la fuga, il cetaceo è rimasto nei dintorni per poi allontanarsi non appena alcune persone hanno cercato di riportarla al recinto e, nonostante la preoccupazione per le sue condizioni di salute, l’Istituto di Ricerca sui Cetacei l’ha avvistata a poca distanza mentre nuotava con altri 50 esemplari appartenenti al branco da cui era stata separata. La cattività di Sampal era iniziata quattro anni fa quando, dopo essere rimasta impigliata nelle reti dei pescatori e venduta illecitamente all’Acquario Pacific Land per essere addestrata senza alcun rispetto per le caratteristiche socio etologiche della specie, (destino comune a tutti gli animali che sono usati per alimentare il business di industria e divertimento), fino all’intervento dell’Alta Corte coreana che aveva appena disposto il suo trasferimento e un percorso di riabilitazione alla vita in mare, conclusosi con la fuga del delfino. “Una volta che ne hanno la possibilità, i delfini sanno esattamente cosa fare. Non sono affatto sorpreso che Sampal abbia deciso di riconquistare la libertà” – ha commentato Ric O’ Barry, direttore del Dolphin Project presso l’Earth Island Institute, invitato in Corea del Sud per una propria valutazione dell’accaduto, mentre Ilaria Ferri, direttore scientifico E.N.P.A. ha aggiunto: “A dispetto di quanto sostiene chi ha a cuore solo il proprio
tornaconto economico, la storia di Sampal e quella di molti altri animali che abbiamo aiutato a tornare liberi, ci insegna che i delfini sono creature intelligentissime e consapevoli, dotate di straordinarie capacità cognitive.

Info sull'Autore

- Redattore di ZeroSette Settimanale. Mi piacciono i dischi, le foto, i registi, i marchingegni alla moda, le muse, gli artisti.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette