Published On: gio, feb 13th, 2014

Roma: 17 arresti per i manifestanti al corteo del 31 ottobre

arresti corteo 31 ottobre roma

Sono gravi le accuse rivolte ai manifestanti del corteo per i movimenti della casa, tenutosi a Roma, lo scorso 31 ottobre che a portato a 17 arresti. Gli esponenti dei movimenti di lotta per la casa, tra cui due leader, sono stati arrestati dagli uomini della Digos della Questura della Capitale e dai carabinieri del Comando Provinciale di Roma, perchè ritenuti responsabili degli episodi di violenza commessi contro le forze dell’ordine lo scorso 31 ottobre durante la manifestazione.

Gli attivisti sono accusati dei reati di resistenza e lesioni aggravate a danno di pubblici ufficiali, rapina, adunata sediziosa e danneggiamenti aggravati. Tra i reati più gravi contestati ai manifestanti anche il furto di uno sfollagente e di uno scudo di protezione, che sarebbe stato sottratto dagli attivisti alla polizia, durante gli scontri. Questo è quello che emerge dopo le indagini della polizia di Roma. Agenti e militari erano schierati in via del Tritone, dove era riunita la Conferenza Stato-Regioni, quando si verificarono gli scontri e l’assalto ad un blindato dei carabinieri.

Fonte: Ansa

Info sull'Autore

-

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette