Published On: mer, giu 7th, 2017

Prosegue nel mese di giugno la programmazione di Argento Vivo

Share This
Tags

Largo spazio agli incontri di approfondimento a carattere storico, artistico e letterario, fra cui gli appuntamenti di La Cattedrale si racconta e gli incontri con Diego Saglia insieme a Franco Nasi (venerdì 9 giugno), Salvatore Settis e Luciano Canfora (rispettivamente l’8 e il 10 giugno); attenzione alle mostre che animano gli spazi espositivi della città e della provincia, e gite alla scoperta di luoghi affascinanti e poco conosciuti.

 

Tutte le iniziative di Argento Vivo si avvalgono della presenza di curatori, scrittori ed esperti dei temi proposti, in grado di raccontare e trasmettere la suggestione dei temi trattati.

 

 

ARGENTO VIVO – PROGRAMMA  GIUGNO 2017

 

Giovedì 8 giugno ore 21.00 Ritrovo: Arena Shakespeare di Teatro Due – viale Basetti 12/a

Salvatore Settis – Architettura e democrazia

L’archeologo e storico dell’arte Salvatore Settis conversa con Arturo Carlo Quintavalle e presenta il suo ultimo libro: città e paesaggio incarnano valori essenziali per la democrazia. Formano un orizzonte di diritti a cui deve rispondere la responsabilità dell’architetto, perché il suo lavoro incide sul tessuto urbano, determina la qualità della vita, modifica le dinamiche della società. Ingresso libero.

 

Venerdì 9 giugno ore 18.00 Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

Tra poesia americana e letteratura mondiale

Incontro con Diego Saglia e Franco Nasi, docenti di letteratura inglese e angloamericana, che metterà a fuoco la scrittura letteraria e poetica di Patti Smith in relazione ad alcune delle sue opere più recenti e offrirà alcuni affondi nel panorama poetico americano con particolare attenzione a figure cruciali come Corso, Ferlinghetti e Ginsberg. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Sabato 10 giugno ore 21.00 Ritrovo: Arena Shakespeare di Teatro Due – viale Basetti 12/a

Luciano Canfora – La schiavitù del capitale

Incontro con lo storico Luciano Canfora a partire dal libro “La schiavitù del capitale”. Se è vero che dai grandi conflitti del ’900 il capitalismo ha trionfato su ogni rivoluzione, è altrettanto vero che «l’uguaglianza è una necessità che si ripresenta continuamente, come la fame». Nella trama della storia qual è il posto di questo anelito, proprio delle religioni di salvezza e del comunismo moderno? Conversa con l’autore Lorenzo Zambernardi. Ingresso libero.

 

Sabato 10 giugno ore 9.30 Ritrovo: scalinata di Piazza Ghiaia

Aemilia 187 a.C.

In attesa della riapertura ufficiale del prossimo ottobre, una visita guidata speciale a cura di Patrizia Raggio per scoprire il cantiere dell’antico Ponte Romano, che ospiterà un nuovo spazio espositivo in cui saranno visibili più di cento reperti archeologici. Max  30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Lunedì 12 giugno ore 17.00 – Ritrovo: Chiesa di San Donnino – via Campana 10, Panocchia

2000 anni di storia in 800 metri: a spasso per Panocchia

Testimonianze storico artistiche minori ma diffuse consentono di leggere il territorio come un palinsesto. Dunque una passeggiata filologica per ripercorrere le tappe millenarie dell’antropizzazione di un contado tra i più significativi della città di Parma. Saranno raccontate le storie di due ville Cantelli, villa Masi, chiesa di S.Donnino, villa Rognoni (la Mamiana) e del mulino della Badia di Torrechiara. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

Sono a disposizione per i partecipanti passaggi auto in collaborazione di Ancescao e Auser, da richiedere all’atto della prenotazione. Per chi ne usufruisce ritrovo alle ore 17.00 presso il cortile della Biblioteca Civica. Si raccomanda di segnalare in tempo utile eventuali disdette.

 

Mercoledì 14 giugno  ore 17.30 Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

Fra le nuvole della cupola: fama e artificio negli affreschi di Correggio

Incontro con Maddalena Spagnolo, docente di storia dell’arte all’Università Federico II di Napoli.  Gi affreschi della cupola del Duomo di Parma rappresentano il vertice della capacità inventiva del Correggio, tuttavia, a più riprese, la decorazione ha destato anche critiche e perplessità: mai prima di allora una simile libertà compositiva aveva avuto modo di esprimersi in un edificio religioso. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Giovedì 15 giugno ore 18.00 Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

Because the night – Racconti rock

Dialogo fra Claudia Bonadonna, autrice di volumi dedicati al mondo della musica, e Luca de Gennaro, disc jockey, conduttore radiofonico e giornalista musicale, sull’ambiente musicale in cui si sono formati Patti Smith e i cantautori della sua generazione. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Martedì 20 giugno ore 10.00 Ritrovo: Oratorio Novo della Biblioteca Civica

Dopo il telefono… c’è Skype!

Rimanere in contatto con parenti e amici lontani è facile: una lezione alla scoperta del programma che permette di telefonare, chattare e videochiamare gratuitamente dal computer di casa o dallo smartphone. Max 20 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Martedì 20 giugno ore 17.30 Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

Dalla storia al presente: i restauri della Cattedrale

Incontro con Archè Restauri e Studio di architettura Bordi Rossi Zarotti in collaborazione con CNA Parma, curatori dei restauri della cripta, della facciata e della torre campanaria della Cattedrale, che hanno restituito il Duomo alla sua piena bellezza. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette