Published On: gio, lug 27th, 2017

Al via in agosto il cantiere per la riqualificazione di piazza della Pace

Share This
Tags

 Partirà lunedì 31 luglio il cantiere per la riqualificazione di piazza della Pace con l’obiettivo di renderla più fruibile e sicura. Il progetto è stato illustrato dall’assessore ai lavori pubblici, Michele Alinovi, ai rappresentanti dei commercianti e del Consiglio dei Cittadini Volontari di Parma Centro per concordare con loro le modalità ed i tempi di organizzazione del cantiere, in modo da arrecare il minor disagio possibile a residenti e commercianti.
Il primo stralcio dei lavori contempla la sistemazione delle trottatoie
in modo da creare un percorso più agevole e maggiormente fruibile per i cittadini, la realizzazione della prima parte di un nuove camminamento trasversale, chepartendo dai portici della Soprintendenza, in fondo via Verdi, arriverà di fronte alla sede della Provincia. I lavori di maggior respiro riguardano la realizzazione di una vera e propria piazzetta lastricata che si svilupperà nello spazio compreso tra i portici dove ha sede la Soprintendenza, il palazzo dei carabinieri, la Pilotta, nella parte dove si trovano i contrafforti, e circonderà in parte il monumento a Verdi. Assessore, progettisti e rappresentati della ditta appaltatrice hanno concordato con i rappresentati dei commercianti e del Consiglio dei cittadini volontari di Parma centro di prevedere l’avvio dei lavori partendo dalle trottatoie per raggiungere, andando a ritroso, la zona attorno alla fontana e quella della futura piazzetta nella parte tra il monumento a Verdi, la Pilotta, la Soprintendenza ed il palazzo dei carabinieri, prevedendo un unico accesso al cantiere da via Verdi.

Non ci saranno interferenze con la viabilità su via Garibaldi. Verranno destituiti in via transitoria alcuni stalli di sosta in fondo a via Verdi nella zona a parcheggio tra la Soprintendenza e la Camera di Commercio.

Il Comune ha stanziato 2 milioni e 500 mila euro, sul bilancio pluriennale, per dare seguito al progetto esecutivo che riguarda piazzale della Pace,suddiviso in due stralci funzionali, di cui a breve prenderà via il primo che riguarderà il settore del piazzale a nord delle trottatoie, per costi pari a 1 milione e 200 mila euro e durerà circa 8 mesi. Nel secondo stralcio verranno realizzati gli interventi sulla parte sud di Piazzale della Pace e verrà realizzata la riqualificazione dell’impianto d’illuminazione pubblica. Gli interventi di riqualificazione del piazzale termineranno presumibilmente nell’ultimo trimestre del 2018.

“A 20 anni dalla realizzazione di piazza della Pace si è evidenziata la necessità di ripensare il sistema dei percorsi che attraversano questa grande area pubblica, anche alla luce dei cambiamenti sociali che hanno investito il nostro territorio ed il centro storico. L’intervento punta a risolvere alcune criticità, a cominciare dalla scarsa accessibilità dei luoghi, con l’obiettivo di rafforzare la percorribilità sull’asse est-ovest. Per questo è stata prevista la realizzazione di una nuova piazza pavimentata con accesso da via Verdi, in modo da migliorare l’accessibilità dalla stazione; la nuova piazza sarà un grande spazio disponibile anche per iniziative di natura mercatale. Da lì partirà il percorso diagonale: “il Sentiero delle lettere”, per il testo scritto che accompagnerà la pavimentazione. Sarà allargato lo spazio pavimentato attorno alla fontana. Le trottatoie saranno trasformate ne: “il Viale degli incontri” con la pavimentazione in pietra all’interno degli stessi e l’ampliamento della superficie calpestabile. Il percorso così rinnovato non sarà solo un luogo di passaggio frettoloso, ma un’autentica piazza allungata dove poter sostare, incontrarsi e luogo adatto per eventi temporanei con piccole installazioni”.


Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette