Published On: mer, dic 20th, 2017

Buon Natale… e attenti al cuculo

Share This
Tags

di MARCELLO VALENTINO- Quando io e questo giornale cominciammo a parlare di banche ladre e truffatrice, tutti ci guardavano come se fossimo dei pazzi forsennati, persino il mio amico avvocato Oscar Caroselli mi disse: “Ma cosa vuoi fare, causa alla banca? Lascia perdere…”. Dovetti cambiare avvocato per poter iniziare la mia battaglia, era il 2005. Oggi la mia prima causa per anatocismo ecc. contro la banca (Banca del Monte di Parma) è presso il tribunale di Bologna per l’appello, fissato per il 2019. Da allora non vi dico le angherie che mi ha fatto la banca con la sua ramificata rete di influenza, perché è inimmaginabile. Comunque sia, era meglio per la banca e per le banche trovare un accordo stragiudiziale, ma forte della loro potenza hanno preferito dare battaglia, sicure di vincere. Contro un singolo è facile, ma contro una moltitudine, stanchi di essere vessati, è un po’ più difficile, ed ecco il disastro non VISTO né PREVISTO. Perché da allora di cause contro le banche ne sono cominciate a MIGLIAIA, che continuano ancora adesso in estenuanti processi, e chissà per quanto tempo ancora continueranno, visto che la stragrande maggioranza dei giudici sono tutti schifosamente “filobancari”. Tutto ciò per colpa delle nostre leggi confuse e male applicate e di tanti giudici CORROTTI e COLLUSI con le BANCHE. Così le cause si trascinano lentamente, molto lentamente, verso processi infiniti. Anche grazie ai politici, che tutti i giorni in questi anni (sia da destra che da sinistra e dal centro) hanno cercato di reinserire l’anatocismo ora di qua, ora di là, camuffandolo nel peggiore dei modi, poi hanno capito che poteva succedere una rivoluzione e lo hanno finalmente abolito. A suo tempo fare e dire queste cose contro le banche era come se ti fosse venuta la PESTE o una malattia INFETTIVA da cui bisognava stare alla larga. Oggi, a distanza di ben dodici anni e dopo tutti gli scandali e i DANNI che hanno causato le BANCHE ai cittadini ma anche e principalmente a loro stesse, i potenziali CLIENTI ci pensano mille volte prima di aprire un rapporto con una BANCA e i SOLDI preferiscono tenerli in altri posti più sicuri. Ora tutti si occupano moralmente di questi argomenti. Ma i GIUDICI e i GOVERNI che si sono succeduti cosa hanno fatto per dare GIUSTIZIA agli ITALIANI? La risposta è molto semplice: NULLA. ADESSO, in questo momento, tutti i giorni, TV, radio, giornali, “GIORNALISTI”, insomma tutti parlano delle banche, ma principalmente per tutti gli scandali che sono successi dopo, soprattutto perché fare quel tipo di trasmissione alza l’audience, insomma tira. Ma ai “giornalisti” che le fanno non frega un cazzo dei malcapitati che intervistano, a loro interessa solo DELL’AUDIENCE. LO STATO ha persino istituito una commissione d’inchiesta presieduta da Casini… Appunto, da Casini, e chi meglio di lui per fare altri infiniti casini… ma secondo voi questa commissione è una cosa seria? Questo è uno STATO serio? La POLITICA è la CASA, sottolineo e dico CASA, più SPORCA, dove un cittadino normale non vuole entrare, proprio perché è normale, CASA sua la tiene PULITA. LE BANCHE sono tutte molto linde all’apparenza, ma dentro sono sporche e nere come la pece… come ci entri ne rimani subito invischiato. QUI A PARMA SUI GIORNALI O IN TV AVETE MAI SENTITO DIRE CHE QUALCUNO ABBIA AFFRONTATO IL PROBLEMA DEL DEBITO DEL COMUNE? E IL SINDACO HA MAI RESO PUBBLICO L’ACCORDO CHE HA FATTO CON LE BANCHE? E A CHE INTERESSI? OGGI SI SPENDE E SI SPANDE COME SE NULLA FOSSE E I PARMIGIANI… (SILENZIO) MA CHE CAZZO DI CITTADINI SONO QUESTI CHE SI MUOVONO SOLO A COMANDO DI QUALCUNO… PER NON PARLARE DEL PROSSIMO SCANDALO DEL FUTURO AEROPORTO DI PARMA, UNA COSA DA NON CREDERE . L’IDEA ERA PARTITA DAI CINESI, MA ADESSO SARÀ PROSEGUITA DAL PIÙ NOTO COSTRUTTORE DI PARMA, QUELLO DEL FAMOSO PONTE ABUSIVO SULLA PARMA. INSOMMA, QUESTA AMMINISTRAZIONE CI HA REGALATO L’INCENERITORE, FONTE DI GRANDE INQUINAMENTO, E ADESSO CI REGALERÀ L’AEROPORTO CARGO CON FLUSSI E RIFLUSSI DI ALTRI PERICOLOSISSIMI INQUINANTI PER LE NOSTRE CAMPAGNE. QUESTA SARÀ LA PROSSIMA FOOD VALLEY… MA D’ALTRONDE, CON L’AUTORIZZAZIONE DELL’ EFSA A POTER CONTINUARE AD USARE I FAMOSI PESTICIDI CANCEROGENI C’È DI CHE STARE ALLEGRI… PER FINIRE CON IL PROSSIMO CENTRO COMMERCIALE CHE SARÀ FINALIZZATO NEI PRESSI DELLE FIERE DI PARMA, SEMPRE REALIZZATO DAL FUMOSO COSTRUTTORE… AVEVAMO GIUSTO BISOGNO DI UN ALTRO CENTRO COMMERCIALE, NEANCHE FOSSIMO UNA CITTÀ DA 3 MILIONI DI ABITANTI. FIERE DI PARMA CEDUTE DAL COMUNE AL CREDIT AGRICOL PER UN PUGNO DI MOSCHE (SOLDI PUBBLICI) E ADESSO IL COMUNE SI APPRESTA AD INVESTIRE NELL’AEROPORTO (ALTRI SOLDI PUBBLICI). CHE DIRE… DITE VOI QUALCOSA. Tempo fa fui contattato dal deputato dei Cinque Stelle Daniele Pesco che a suo dire si occupava di problemi bancari e degli imbrogli che le banche hanno sempre combinato a gogò. Fui contattato per partecipare a un dibattito dove dovevo intervenire per raccontare un po’ la mia storia, ma non andai perché non volevo e non voglio far parte di tutti quelli che raccontano la propria storia per far comodo a qualcuno a cui non interessa una bella mazza di quello che ti è successo o ti sta succedendo, ma solo per essere usato a favore dei suoi o loro scopi. Ad oggi nulla è successo e nulla succederà in futuro, anche se andranno al governo, perché dal nulla non si può che costruire il nulla, ma non perché non sono in grado, ma perché non potranno e non vorranno mai fare nulla, né loro né nessuno, perché tutti sono prigionieri delle BANCHE e loro, i BANCHIERI, lo sanno che sono i più forti. A meno CHE? Monte dei Paschi di Siena… Mussari e soci dopo essere stati condannati a tre anni e rotti, in appello sono stati assolti, capite? assolti! ma come? Per i primi giudici erano colpevoli, per i secondi giudici erano innocenti, ma questi hanno fatto il loro dovere? che dovere di merda, direbbe qualcuno, anche se quel qualcuno è molto ma molto discutibile. COMUNQUE, PER QUEL CHE SERVE, BUON NATALE A TUTTI, LETTORI E AMICI. P.S. TENETE I VOSTRI SOLDI IN POSTI PIÙ SICURI CHE NELLE BANCHE, PERCHÉ NE VEDRETE E SENTIRETE DELLE BELLE PROSSIMAMENTE. LE BANCHE NE STUDIANO SEMPRE DI NUOVE… LE ULTIME: NON POTRETE PIÙ ESSERE PAGATI IN CONTANTI. PERCHÉ? FORSE PERCHÉ LE BANCHE QUADAGNERANNO QUALCOSINA SU OGNI TRANSAZIONE? ALTRA CHICCA PER LE BANCHE… PAGARE COL TELEFONINO, TRANSAZIONI IMMEDIATE, MA QUANTO VI COSTA OGNI VOLTA CHE LO FATE? DA O,60 A 2,50 € A BOTTA, HAI DETTO NIENTE. INFORMATEVI CHE VI SPOLPANO! OCCHIO AL PORTAFOGLIO E AL CUCULO… BUON NATALE.

Info sull'Autore

-

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette