Published On: ven, mag 4th, 2018

“Paganini on the Road” fa tappa a Colorno Alla Reggia il concerto del Duo Bagnasco-De Lorenzo

Share This
Tags

La rassegna si propone di esplorare i luoghi paganiniani


La Reggia di Colorno ospiterà sabato 5 maggio alle ore 18 il concerto del Duo Bagnasco-De Lorenzo, prima tappa italiana di “Paganini on the Road”, rassegna organizzata dalla Società dei Concerti di Parma e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di ParmaCasa della Musica, che farà da apripista al “Niccolò Paganini Guitar Festival”, in cartellone dal 22 al 27 maggio.
Protagonisti saranno Francesco Bagnasco (violino) e Fabio De Lorenzo (chitarra), giovani musicisti genovesi, entrambi formatisi al Conservatorio “Niccolò Paganini”. Dal 2014 Bagnasco e De Lorenzo hanno dato vita a un duo affiatato che si dedica a un ampio repertorio, con particolare attenzione a Paganini. Il programma prevede tre Sonate (I, V, VI) dal Centone di Sonate M.S.112, la Sonata concertata M.S.2 e il Cantabile in re maggiore.
A fare da palcoscenico alla loro esibizione sarà lo storico palazzo ducale di Colorno, una delle residenze preferite da Maria Luigia, la duchessa che affidò l’orchestra di corte proprio al violinista genovese. Pare che lo stesso Paganini, giovanissimo, abbia suonato per i duchi nelle stesse sale che ospiteranno il concerto. L’obiettivo di “Paganini on the Road” è infatti quello di tracciare un immaginario itinerario dei luoghi paganiniani cittadini.  Il concerto alla Sala del Trono della Reggia è realizzato grazie alla collaborazione con Antea Progetti e Parma OperArt.
“Paganini on the Road”, che ha preso il via lo scorso 3 maggio a Palazzo Metternich, a Vienna, proseguirà giovedì 17 maggio alle ore 18.30 a Palazzo Soragna con il concerto del Trio Schau (chitarra, flauto, corno inglese), vincitore del I Premio Musica da Camera al Concorso Omaggio a Niccolò Paganini 2017. L’evento è a invito.
La rassegna si avvale della collaborazione di Ambasciata d’Italia a Vienna, Complesso monumentale della Pilotta, Comando Provinciale di Parma dell’Arma dei Carabinieri, Unione Parmense degli Industriali, Fondazione Pizzarotti, Parma OperArt, Antea Progetti, Casa della Musica, Festival della Malvasia di Sala Baganza.


Info sull'Autore

-

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette