Published On: ven, giu 29th, 2018

MoVimento 5 Stelle di Parma: “Parma Capitale dell’ignoranza”

Share This
Tags

Parma, Capitale della Cultura 2020, dà invece dimostrazione di ambire a diventare “Capitale dell ‘Ignoranza 2020″ ostinandosi a “violentare” un territorio sempre più denso di centri commerciali, stuprandolo ulteriormente con due progetti attigui e devastanti allo stesso tempo: Il Mall, uno dei centri commerciali tra i più grandi d’Europa in fase di costruzione in zona Baganzola, e “l’Aeroporto di Parma”, con un ampliamento per renderlo Cargo, affinché possa trasportare merci, e che quindi possa giustificare non tanto l’esistenza di un aeroporto attualmente in perdita, ma soprattutto, l’arrivo di denaro pubblico, cosa che si affiancherebbe a dell’altro privato, ma che da anni continua ad affluire inesorabilmente e senza alcun risultato, come in un “Pozzo senza Fondo”…!

E’ questa l’idea che il Movimento 5 Stelle di Parma e Provincia si è fatto dell’aeroporto, uno dei tanti centri di “Raccolta Fondi” per i soliti noti…!

Le spese Inutili sull’aeroporto continuano ma questa volta, a peggiorare il tutto, c’è l’attiguità dei due simboli emblema di questa città che vuole concorrere a diventare anche “Capitale del Consumo di Territorio”. Tale vicinanza tra i due “Nuclei di Cemento” è incompatibile da un punto di vista oltre che naturale, anche normativo.

Dopo anni che l’attuale amministrazione, cercando di dare un colpo alla botte e uno al cerchio in pura “Salsa Democristiana”, cerca di rinviare a volte, e assecondare altre, le richieste sempre più insistenti di cittadini, associazioni, comitati, Legambiente, di varie forze politiche, ad oggi non si è ancora mossa per prendere una posizione ben precisa.

Noi vogliamo entrare nel merito della questione non solo condividendo le insoddisfazioni dei sopra citati, ma urliamo a gran voce una esigenza, quella di capire: “Ma come mai i tanti milioni di euro arrivati per l’aeroporto sono stati spesi senza sortire alcun ritorno?!”. Opere interne inutili, inutilizzate e con grossi sprechi; soldi gestiti male e senza una visione strategica e futuristica, come invece in un’azienda si dovrebbe. Noi vogliamo un Aeroporto che funzioni, che sia autosufficiente, e che dia un’utilità alla comunità senza creare problemi come invece avverrebbe con un aeroporto cargo, oltretutto infattibile dati i vincoli di vicinanza con il “Mall”. Vorremmo un’amministrazione presente a riguardo, che prenda una posizione ferma, senza indugi e senza alternanza o ambiguità d’intenti.

Sollecitiamo quindi una presa di posizione del Sindaco, che ci indichi finalmente da che parte realmente pende.


Gruppo comunicazione MoVimento 5 Stelle di Parma e Provincia

Info sull'Autore

-

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Video Zerosette